Fuji day!


Oggi è stata una bellissima giornata trascorsa assieme a dei super professionisti: Marika Gherardi, responsabile marketing di Fuji Italia, un preparatissimo Riccardo Scotti che conosce a menadito le caratteristiche di ciascuna fotocamera e il fotografo Max De Martino.
Continua a leggere

Torino – Montepaone, arrivo alle 21 in Punto


Ebbene si, le mie “vacanze” sono finite. Perché le virgolette? Be’ perché non sono state vere e proprie vacanze. Mi sono stancato tantissimo, ho lavorato, ho incontrato clienti e fornitori, però sono anche riuscito a salutare un po’ di amici sparsi per l’Italia. In questo periodo di socialità apparente, un po’ di umanità reale mi ha fatto davvero bene.
Continua a leggere

Roma caput mundi

A ottobre Roma è indiscutibilmente la capitale italiana della fotografia. Chi visita la capitale può godere delle mostre di Luigi Ghirri, di Robert Capa, del National Geographic, oltre che dei festival “Fotografia” e “Fotoleggendo”.
Continua a leggere

La misura del paesaggio – Festival di fotografia

La-misura-del-paesaggio_low

Devo ammettere che la responsabilità di tutto questo è in buona parte di Teodora Malavenda che da anni mi spinge a ripetere l’esperienza fatta assieme a ReggioFotoGrafia nel 2009, cioè quella di un festival di fotografia a Reggio Calabria. L’incontro con Elena Trunfio e Borghi Solidali ovviamente è stato determinante grazie agli anni di attività nell’area grecanica. Eccoci dunque qui a parlare e scrivere di questo festival!
Continua a leggere

Fuji x100s… addio, addio amore

@ Alessandro Mallamaci -Fuji X100s - Serre (VV)

@ Alessandro Mallamaci -Fuji X100s – Serre (VV)

E così Fuji Italia mi manda un X100s, un vero e proprio oggetto del desiderio per tutti gli appassionati di un certo tipo di fotografia. La X100s è una macchina che ricorda la linea di gloriose fotocamere che hanno fatto la storia del fotogiornalismo, come le Leica M. A parte lo stile davvero… “cool” è una macchina dal peso e dalle dimensioni ridotte al minimo, la fotocamera da portare sempre con te! Inoltre, come anche altri modelli della Fuji (io posseggo una meravigliosa XPro-1), ha tempi e diaframmi al posto giusto. Cosa intendo dire? Che sulle fotocamere, fino a qualche anno fa, la ghiera dei diaframmi era montata sull’obiettivo, mentre i tempi si modificano ruotando una ghiera con il pollice e l’indice della mano destra.
Continua a leggere