Riflessioni in ordine sparso sulla fotografia

Un viaggio tra arte, fotografia e vita

Il fotografo invisibile: wedding reportage e discrezione durante il matrimonio1 min read

Wedding reportage

@Alessandro Mallamaci

Spesso penso all’invadenza dei fotografi durante le cerimonie. Non dimenticherò mai quello che ha detto un noto fotografo italiano di cerimonia durante un workshop “noi siamo i protagonisti del matrimonio”… Ecco io la penso esattamente al contrario. Il fotografo deve essere al servizio della coppia. Deve documentare la giornata con la massima discrezione, senza mai interferire.

La mia più grande soddisfazione è quando a fine serata gli invitati degli sposi non capiscono chi sia il fotografo.

Spesso gli invitati dicono di me e dei miei collaboratori che siamo sempre presenti e pronti a documentare ciò che accade ma senza mai essere invadenti.

Vuoi seguire un workshop di fotografia di matrimonio e wedding reportage con me? Clicca qui!


Condividi sui Social:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • MySpace
  • RSS

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*