Riflessioni in ordine sparso sulla fotografia

Un viaggio tra arte, fotografia e vita

Fotografia e postproduzione

“Il fotoritocco, o post produzione, è una possibilità che va usata con cautela, non sono contrario al ritocco: le immagini sono state ritoccate da sempre. Ultimamente la tecnologia ha permesso di rendere più facile e alla portata di tutti la possibilità di modificare le fotografie, però questo ha portato anche a dei risultati che a volte trovo imbarazzanti… poi ha creato la falsa prospettiva di poter ottenere tutto da una fotografia, quindi la sensazione di risolvere le problematiche di uno scatto dopo averlo fatto e non durante lo shooting! Comunque, la post produzione a me serve per dare le caratteristiche che mi ero prefissato e che appartengono al mio stile, ma non mi piace quando il ritocco è visibilmente sovrastante la fotografia… come dire il ritocco c’è ma non si vede.”

Fulvio Mariani

Leggi l’intervista a Fulvio Mariani su fotografiaprofessionale.it

Fotografia di paesaggio e fotografi “paesaggisti”, tecnica e post produzione.

© Alessandro Mallamaci 

Il paesaggio è parte integrante della narrazione fotografica. Non ritengo sia appannaggio solo di chi vi si dedica in maniera esclusiva. Personalmente sono convinto del fatto che esistano differenti linguaggi, tutti leciti. Oggi però sembra che l’unica forma del paesaggio sia quella della foto “naturalistica” e della foto ipertecnica col diaframma giusto, il tempo giusto, la focale giusta… Continua a leggere

Workshop!

Non avete mai seguito un corso con me??? Bè direi che è ora di iniziare!

CORSO INTENSIVO DI PHOTOSHOP
Giorni: 3 e 4 MARZO 2012 (sabato e domenica)
Orari: 10:30-13:30 lezione
13:30-14:30 pausa pranzo
14:30-19:30 lezione
Gli orari valgono per entrambi i giorni.

Argomenti trattati:

  • Tecniche avanzate di post produzione nel ritratto
  • Fotomontaggi avanzati
  • Creazione e gestione di maschere di livello e vettoriali

Il corso inoltre verterà sulla post produzione di fotografie scattate dagli iscritti al corso. In tal modo ci sarà la possibilità di sperimentare delle tecniche di postproduzione finalizzate al raggiungimento di uno specifico scopo e di un’esigenza reale.
Ciascuno degli iscritti pertanto è invitato a portare con sè degli scatti per la cui post produzione ha incontrato delle difficoltà.

Il corso comprende anche delle esercitazioni pratiche. Per tale motivo è consigliabile che ciascuno degli iscritti abbia con sè un computer portatile.

È prevista la possibilità di una lezione introduttiva alla conoscenza dell’applicativo per chi ne facesse richiesta.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
Meeting Service – Doretta Grandinetti
0968.40 14 87 – 393.47 73 218
info@mseventi.com

 

IL RITRATTO E RIPRESA IN STUDIO
Workshop fotografico con Alessandro Mallamaci

Argomenti trattati:

  • Cos’è il ritratto
  • Il ritratto in pittura
  • La luce e i suoi maestri
  • Il ritratto in fotografia
  • La sala posa
  • Gli schemi di luce: esempi pratici
  • Il book
  • La fotografia in base al soggetto
  • La guida del soggetto
  • La foto pubblicitaria e di moda
  • Tecniche avanzate di fotoritocco

Il corso si articolerà in quattro moduli: due lezioni teorico/pratiche, un’esercitazione sulla ripresa in studio e una sulla post produzione. Per l’ultima lezione gli iscritti dovranno essere muniti di un computer portatile. Coloro che non ne avessero la disponibilità sono pregati di segnalarlo per tempo.

Calendario degli incontri:
Sabato 21/04 h 10.00-19.00
Domenica 22/04 h 10.00-19.00
Il corso si terrà presso la sede di Once Events & Wedding Planner, su Corso Garibaldi, 87 a Melito (RC).

Info e prenotazioni: Giusi Martino 339.1081407 – onceweddingplanner@libero.it

Desaturazione parziale ed effetto acquerello

foto matrimonio reportage

© Alessandro Mallamaci

Come spiego ai ragazzi che frequentano i miei corsi di fotografia, desaturare parzialmente una foto ha senso solo se lo si fa con cognizione e per uno scopo preciso (ad esempio come ha fatto Spielberg nel film Schindler’s List). Se lo scopo invece è rendere interessante uno scatto banale credo che sarebbe più sensato cancellare la foto (e poi svuotare il cestino, e qui cito Antonio Manta). Continua a leggere

Post produzione e visualizzazione

Ma è giusto usare Photoshop per ritoccare le foto?

In alcuni dei post precedenti ho fatto riferimento al concetto di visualizzazione, da me scoperto per la prima volta su un libro di Ansel Adams. Questo grande fotografo aveva una consocenza impeccabile di tutte le caratteristiche delle varie pellicole in commercio, delle carte, ecc, nonché dei processi di sviluppo e stampa. Prima di scattare una foto visualizzava il risultato finale, cioé la foto stampata. Egli sceglieva l’esposizione immaginando che tipo di sviluppo e stampa avrebbe effettuato in seguito allo scatto. A volte “sbagliava” l’esposizione (con coscienza) immaginando già la correzione da apportare nelle fasi successive.

Se si parte da questo presupposto Continua a leggere