Riflessioni in ordine sparso sulla fotografia

Un viaggio tra arte, fotografia e vita

Fuji Tips and tricks, suggerimenti per migliorare le performance dalla vostre mirrorless Fujifilm3 min read

fujifilm_basic

Ci tengo a precisare che questo post nasce dalla mia personale esperienza d’uso delle mirrorless Fuji. Non potrei in nessun caso dichiarare delle verità assolute ma ognuno di questi suggerimenti nasce da tutte le problematiche di fronte alle quali mi sono trovato e sulle quali mi sono spesso confrontato con Riccardo Scotti e Massimo Vaghi di Fujifilm Italia – che ringrazio – usando praticamente tutti i modelli della serie X: X100, X-Pro1, X-E1, X-M1, X100s, X-E2, fino all’ultima fotocamera uscita, la X-T1.

Problema
Vorrei migliorare le performance della mia fotocamera.
Soluzione
– Esegui un aggiornamento firmware.
– Dal menu relativo alla gestione energia, attiva le “Prestazioni elevante”, e spegni eventuali modalità di risparmio energetico.
– Formatta sempre la tua scheda di memoria prima di iniziare a scattare.

Problema
– Vorrei un autofocus più veloce.
Soluzione
– Esegui un aggiornamento firmware.
– In mofalità AF “Area” clicca sul pulsante AF ed imposta un rettangolo di messa a fuoco che non sia troppo piccolo.
– Silenzioso OFF e attiva l’illuminazione AF*.
– Disattiva la modalità macro.

Problema
– Sulla mia reflex se tengo premuto a metà il pulsante di scatto posso effettuare più foto senza che la camera metta a fuoco ogni volta.
Soluzione
– In tutte le fotocamere Fujifilm esiste almeno un pulsante AFL/AEL (in alcune fotocamere ne sono presenti due: uno AFL e uno AEL), questi servono a bloccare il fuoco e l’esposizione (o solo il fuoco o solo l’esposizione). Questo pulsante può essere impostato in due differenti modalità: in un caso al clic blocca fuoco ed esposizione e al clic successivo li sblocca, nell’altro occorre tenerlo premuto fin tanto che si desidera bloccare fuoco ed esposizione.
In una fotocamera come le X100s usata in priorità di diaframmi, può essere sensato impostare il pulsante in modo che blocchi sia fuoco che esposizione con un clic. Così sarà possibile mettere a fuoco, successivamente puntare la fotocamera in una zona in cui calcoli l’esposizione che a noi interessa, poi premere il tasto per bloccare sia fuoco che esposizione e infine scattare tutte le foto che desideriamo velocemente (la fotocamera non metterà più a fuoco né modificherà l’esposizione fino al prossimo clic sul tasto AFL/AEL).
In una fotocamera come la X-T1, in cui troviamo due pulsanti distinti, invece potrebbe avere senso impostare il tasto AFL in modo che blocchi il fuoco fin quando noi teniamo premuto il pulsante. In questa modalità utilizzeremo la nostra fotocamera Fuji esattamente come facevamo con la nostra vecchia reflex.
Ancora un’altra ipotesi di utilizzo per una X-T1 mi è stata suggerita da Massimo Vaghi di Fujifilm Italia che in sala posa lascia la fotocamera in fuoco manuale, dato che la distanza con la persona da ritrarre non subisce modifiche frequenti e il diaframma in genere è abbastanza chiuso (garantendo quindi una buona profondità di campo cioè evitando il rischio di un fuori fuoco in caso di piccoli movimenti nostri o della persona che stiamo ritraendo) e usando il tasto AFL solo quando deve riprendere il fuoco.

*Tenendo premuto il pulsante “Disp back” è possibile attivare e disattivare velocemente la modalità silenziosa. Attivandola verrà disattivata anche l’illuminazione AF. Se vogliamo che la fotocamera sia silenziosa, senza attivare la modalità silenziosa, portiamo a zero il volume dalle “impostazioni suoni”.


Condividi sui Social:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • MySpace
  • RSS

Commenti

6 pensieri su “Fuji Tips and tricks, suggerimenti per migliorare le performance dalla vostre mirrorless Fujifilm

  1. Ho letto con interesse i suoi utili suggerimenti: sono da pochi giorni in possesso di una X-T1. Purtroppo tenendo premuto il pulsante “Disp back” si attivano le opzioni di scelta dei vari tasti Fn e non la modalità silenziosa, come invece accade per la X-20. Peccato perché un accesso rapido al “silenzioso” mi è sempre stato molto utile (entrate in luoghi sacri, ritratti rubati in interno, ecc.). Secondo lei c’è un accesso rapido a tale modalità.
    Daniele

    • Purtroppo temo che il metodo più veloce sia selezionare la voce relativa nel primo dei menu di setup (quelli blu) 🙁

  2. Ho un problema quando fotografo in interni con luci artificiali. Nella foto si creano delle bande orizzontali più o meno evidenti. Questo non succede sempre solo con alcuni tipi di illuminazione.

    • Il problema lo avresti anche con una reflex, dipende dalla frequenza di quelle luci in relazione alla velocità di scatto, prova a ridurre la velocità! Diverso è se hai attivato l’otturatore elettronico: mentre con quello meccanico quando avviene questo fenomeno te ne accorgi già dal display, con l’otturatore elettronico questo potrebbe non avvenire.

  3. ho una XT 1 e fino a poco tempo fa vedevo di vedere nel mirino esattamente quello che poi andavo a fotografare, tipo sotto o sopra esposto, e da lì regolavo tempo e diaframmi.
    Ora non più, ora vedo il paesaggio e devo controllare l’esposimetro, scatto ed è spesso troppo scuro o troppo chiaro rispetto a quello che vedo.
    Non so se ho toccato senza sapere qualche impostazione.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*