Riflessioni in ordine sparso sulla fotografia

Un viaggio tra arte, fotografia e vita

Visita allo studio di Gian Paolo Barbieri1 min read

Gian Paolo Barbieri Studio - ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio – ©Alessandro Mallamaci 2016

Sono sempre rimasto affascinato dal lavoro di fotografi come Avedon, Ritts, Demarchelier, Lindberg e scopro oggi che proprio Avedon collezionava fotografie di Gian Paolo Barbieri. Un grande fotografo di moda, testimone della nascita del prêt-à-porter italiano che di recente ha tenuto un workshop per la Leica Akademie presso il suo studio a Milano, nei giorni in cui io vivevo la mia prima esperienza didattica per Leica. Il venerdì prima dei corsi ho accompagnato Maurizio Beucci, responsabile della Leica Akademie Italia, allo studio di Gian Paolo Barbieri.

Emozione. Sono in un tempio, dalla memoria riaffiorano Ghirri e Morandi, ho timore a proferire parola, vorrei scattare mille fotografie per raccontare questa emozione e nascondermi dietro la mia fotocamera. Sfilo lentamente la mia Leica M dalla borsa e scatto qualche immagine mentre il maestro ci cucina un risotto.

Mi sento quasi un ladro, ma non riesco a fare a meno di prendere appunti per fissare questa sensazione, il ricordo di un incontro e un risotto di cui, ho scoperto, i suoi pesci rossi vanno ghiotti.

Gian Paolo Barbieri Studio - ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio – ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio - ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio – ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio - ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio – ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio - ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio – ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio - ©Alessandro Mallamaci 2016

Gian Paolo Barbieri Studio – ©Alessandro Mallamaci 2016


Condividi sui Social:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • MySpace
  • RSS

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*